1/43 Scale Leyton House March 871 Belgian GP Marlboro Diecast Car E16 16 Spark npxvfq4555-Modellini statici di auto, furgoni e camion

TERZA PAGINA

1968 Hot Wheels rossoline Custom Camaro verde HK

Vai ai contenuti
Kings modelli 1/43 1955 FERRARI D50 2 oulton Park

Auto Art / Subaru Subaru Impreza Impreza 22B 1/18
AUTOart 1/18 McLaren 570S arancia finished product

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Minichamps PORSCHE 917/20 TC Müller vincitore Interserie 1974 modello auto 1:18 NUOVO

Akihiro Maeda

1/43 modello Make Up Lamborghini Jota corpo in alluminio 1969 Argento EM170B

La ricerca in numeri

Mini Champs F1 Mercedes Museum Limited 400 marrone Gp Baton Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Used Auto Art 1 18 Mercedes Benz Cclass Wagon Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

AUTOart 1/18 Lamborghini Countach Walter Wolf rosso 74651

AREA DOWNLOAD

AUTOart 1/18 Aston Martin V8 Vantage 1985 blu Finished Product Model 70223
81341 MC LAREN MP4 12 C GT3 BIANCO, 1:18 AutoArt
LEOFOTO LH-55 55mm Low Profile Ball Head Arca / RRS Compatible w Independent Pan
AUTOart 1/18 Lamborghini Huracán LP610-4 Pearl giallo Die-cast 74604

Maura Massimino per Gold for Kids

BBR180022 by BBR FERRARI 512 BB LM 1980 75 JMS RACING 1:18

Da non perdere

KYOSHO 1/18 SCALA RESINA-KSR18027BL SUBARU POMFRET GT Blu Metallico
Spark - Biante 1/43 BMW 3,5 CSL 46 Le Mans 1976 B43502A Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

AS016113 by 0 PAGANI HUAYRA CARBON PURPLISH rosso 1:18

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Ferrari 250 gto giallo rare scale 1:12 revell .m.i.b. «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
PRE5011518416 by PREMIUMCLASSIXXS AUDI R8 V10 PLUS COUPE 2015 1:12

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

MERCURY n 10 - FIAT 500 C telaio con vite e gomme grigie - near mint -
Condividi:
1:18 Hotwheels Elite X5469 1982 Pontiac Firebird Trans Am K. I. T.T.Knight Rider  
SPARK BUGATTI 57 G 2 Winner Le Mans 1937 R. Benoist - J.P. Wimille S18LM37 1/18

News dalla Fondazione

Autoart 76011 - 1/18 McLaren f1 L.M. Edition 1995 - Historic arancia-NUOVO
IMC 31 0085 AC 220-5 Demag telescopico Gru Gru 1:50 NUOVO IN SCATOLA ORIGINALE
Looksmart 1995 Ferrari F50 Spider Rossa Corsa con Showcase 1/18 Scala Nuovo 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

NUOVO Autoart MERCEDES evo2 190e 2.5-16v magnetica fu9 Macau Grand Prix Millennium 1:18
1:23 TOGI ALFA ROMEO GIULIA GT SPRINT MUSTARD giallo MINT BOXED
Distler Porsche Schuco 7500 rosso reedition from 2006 only 2000 are Made MIB 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

XX Conrad 2100 Felbermayr 4. versione 4011 LIEBHERR LTM 1070 gru 1:50 nuovo xx 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza

CMC AUTOUNION TYP C 1936 BERND ROSEMEYER CMC M-161 1:18 NEW BOX NEVER OPENED
DALLA CARTA STAMPATA AL WEB - TERZA PAGINA è ONLINE - LA PUBBLICITA' INSERITA E' PUBBLICATA GRATUITAMENTE |

Torna ai contenuti | Torna al menu Lotus 99t, N. 12, CAMEL TEAM LOTUS HONDA, formula 1, Gp Giappone, 1:18, Autoart