Bachmann 31-284 boiler 46165 'The Ranger' Parallel Scot npafki5554-Articoli di modellismo ferroviario scala 00

TERZA PAGINA

32-738Z Bachmann Cl 66 66136 YIWU-LONDON DB Livery TMC Limited End Logo Detail

Vai ai contenuti
Professionally Weatherosso Hornby Thompson O1

Hornby R3019 BR 4-6-0 Grange Class 6845 Paviland Grange Weatherosso Ed DCC Ready
R3313 Hornby OO Gauge LMS 4F Class Unlined Real Coal & TMC Weatherosso

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Peco 2 x Figurine Pacchetti PL-11 = 12 Superficie Montato Punto Motori Gratuita

Akihiro Maeda

bv716-2 h0/00/ac 3023 in ghisa-E-Locomotiva e 18 35/3024, molto bene + OVP

La ricerca in numeri

Hornby R3205 Hall Class BR Rood Ashton Hall 4900 Class OO Gauge Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Hornby R3404 BR 2-6-4 T Fowler Class 4P 42334 DCC Ready Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

Bachmann DMU * FREE P+P * E

AREA DOWNLOAD

Peco SL-104F Flessibile Steel Letto Tipo 50.8x91.4cm '00' Codice 75 Fine
Hornby Gauge Maunsell s15 classe presto BR locomotiva a vapore-r3328 30843 nuovi OO
HORNBY R3280 4-6-2 LNER CLASS A4 oroEN SHUTTLE 4496 MINT BOXED OO837
Dapol - 4D-015-003 - Class 122 Bubblecar Regional Railways 55012 OO Gauge

Maura Massimino per Gold for Kids

Lima Models oroen Series, Nebenbahn Personenzug 10 97 26 G

Da non perdere

Hornby R2731 BR 2-6-4 Stanier Class 4P locomotive 42587 MINT
Nuovo Bachmann Class 47 Windsor Castle in Intercity Livery. DCC. Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

BACHMANN 'OO' 32-979V CLASS 66 720 GBRF 'RAINBOW' LIVERY RAIL EXPRESS LTD ED

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Dapol OO gauge 4D-012-006 Class 22 D6327 BR blu small giallo W/P BNIB «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
HORNBY R.375 LNER 4-6-2 CLASS A3 PRETTY POLLY BEATIES LTD ETD OF 1000

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

32-939DS Bachmann OO Class 150/2 150236 Arriva Trains Wales 2013 Livery - Sound
Condividi:
R3318 Hornby OO Gilwell Park 61646 B17/3 Class Early BR Coal & TMC Weatherosso  
11087501 Heljan OO Gauge Park Royal Railbus SC79970 BR verde Weatherosso by TMC

News dalla Fondazione

Hornby R3412 S15 Class 4-6-0 30842 Maunsell BR Early Emblem OO Gauge
Hornby OO Gauge 4-6-0 Grange Class 6878 Longford Grange *DCC* Coal & Weatherosso
32-753DS Bachmann OO Cl 57 57007 'Freightliner Bond' Freightliner - Sound
R3409 Hornby OO Gauge BR 4-6-0 King William IV 6000 King Class Late BR
HORNBY R372 LNER CLASS A4 SEAGULL 4902 MINT BOXED OO834 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza

In Scatola Vintage Wrenn W6002V Brighton Belle Pullman 1st Classe Carrozza Vera
DALLA CARTA STAMPATA AL WEB - TERZA PAGINA è ONLINE - LA PUBBLICITA' INSERITA E' PUBBLICATA GRATUITAMENTE |

Torna ai contenuti | Torna al menu Hornby R3425 BR Early Class Q6 '63443'