B-Daman 94 OS gear Salah Special stag Sphinx japan import by TOMY Japan Super npdewx407-Altri action figure

TERZA PAGINA

Lot Jouet Mission Medecin sans frontière

Vai ai contenuti
Godzilla Movie Destruction City with Godzilla and MUTO 8 Legged Figures, pl

MARVEL NOW PX MAGNETO bianca COSTUME ARTFX+ STATUE Kotobukiya 1/10th Scale
NECA Planet of The Apes Clothed 8 Figure - Classic George Taylor Charlton

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

5 L.O.L. sorpresa Ciondolo FIZZ SERIE 2

Akihiro Maeda

LEXIBOOK Despicable ME Minions blutooth Speaker 2X3W Enceintes PC / Stations MP

La ricerca in numeri

Gipsy LAPIN CRETIN supereroe, 55473 Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Banpresto Dragon Ball Z Glitter & Glamours Android 18 B Action Figure Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

CS Model Saint Seiya Myth Cloth Soul of God EX Pisces Aphrodite Figure Présalé

AREA DOWNLOAD

TH3 PROJECT VIDEO CONTROL 2 EDISON GIOCATTOLI ANNI '80
Robot GAOGAIGAR Brave 01 Final Deluxe - CM'S Gokin Final DX
IRON MAN MARVEL - LEGEND - SERIE LIMITATA -

Da non perdere

WARHAMMER 02 04 01 99 041 REGOLAUomoTO MILLENNIO OSCURO UNA GALASSIA DI GUERRE GA
Super Mario Bowser S.H. SH Figuarts TAMASHII WEB EXCLUSIVE Action Figure BANDAI Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Rashid Street Fighter V No.04 S.H.Figuarts Bandai action figure

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Plants vs Zombies Bonk Choy Peluche v1L «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
ANNA WILLIAMS TEKKEN 3 RARISSIMA ACTION FIGURE RARE

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

MARVEL LEGENDS DEADPOOL 30 CM

News dalla Fondazione

Bandai Model Kit Mg Marasai Rms-108 1/100 Model Kit
Heunec 120273 - Orsetto peluche extra morbido, formato XXL, 120 cm b8o
Sideswipe Anime Color Version Transformers Masterpiece MP-12+ 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

FUNKO POP GAMES - MINECRAFT - OCELOT CHASE + REGULAR 318
Saint Seiya Myth Cloth Ex - Aries Shion Holy War Ver. [Giappone Import] L6q
Lego BIONICLE INIKA, figura n2A 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza

Paw Patrol - The Lookout Playset z0w
DALLA CARTA STAMPATA AL WEB - TERZA PAGINA è ONLINE - LA PUBBLICITA' INSERITA E' PUBBLICATA GRATUITAMENTE |

Torna ai contenuti | Torna al menu McFarlane Spawn 11 altri mondi Series 31 Action Figure MOC