KYOSHO-RANGE ROVER EVOQUE Grigio 1:18 scala del modello più dettagliato ousia Corris npfmzf1550-Modellini statici di auto, furgoni e camion

TERZA PAGINA

Minichamps 1/12 Yamaha YZR-M1 46 Valentino Rossi MotoGP 2016 DIECAST 122 163046

Vai ai contenuti
Tomica Suzuki Cervo 1 52 rosso

VW T3a Pianale, Rosso/Argento, Tischer-Campeggio, 1:43, Premium Classixxs
MATCHBOX No.74A DAIMLER BUS Esso Rosso Nuovo di zecca IN ANTICIPO G BOX

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

Acme A1803004 1/18 diecast Belly Tanker 555 SO-CAL Speed Shop speed record

Akihiro Maeda

1/43 True Scale Models TSM F1 Lotus 76 1974 German GP Ronnie Petrson TSM124326

La ricerca in numeri

Spark 1/43 Porsche 956 10 Kremer Racing ITARIYA Fuji 1000km 1984 1 of 300 LTD Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Peugeot 307 WRC 2005 Rally Germany Night Version 1:18 AUTOart 80556 Iscriviti alla Newsletter

I tool della salute

BERLIET GAK SESAMO, Grigio/Luce Turchese, 1:43, NOREV

AREA DOWNLOAD

Mattel Hot Wheels Minica Fire Police Car rosso Box JP Version Car Plastic Model
CROWN PREMIUMS 1972 OLDSMOBILE CUTLASS 442 BURGANDY CONV 1/24 TRUST WORTHY
Mark43 1/43 Mazda RX-7 FD3S Mazda Speed A Spec GT Wing Vintage rosso PM4367CR Nuovo
1/43 Kyosho made by Rolls-Royce Phantom drop head coupe Yoshi Haku products

Maura Massimino per Gold for Kids

RARE MINICHAMPS PORSCHE 911 993 CARRERA Argento Dealer PROMO 1:43 436069171

Da non perdere

1:49 Very Rare Vintage Japanese Tomica Dandy Toyota Crown Taxi Takara Tomy I0
1941 GMC Fire Engine rosso with Accessories 1/24 Diecast Model by Road Signature Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Nuovo Kenworth T880 with McNeilus Standard Mixer rosso Cab/ bianca Body 1/34 Diecast

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Vintage Hot Wheels Mattel rosso LINE Duesenberg 31 Mini Car JP Version «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
Panasonic Toyota Racing TF106 and Jaguar XH 120

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

Chevrolet Corvette Coupè 1963 - AUTOart 1:18 1/18 1-18
Condividi:
BBRC139B by BBR FERRARI CALIFORNIA T 2014 BLU MET 1:43  
Spark 1/43 McLaren M7A 7 4th Dutch GP 1969 Denny Hulme S3119

News dalla Fondazione

MASERATI MC12 GT1 34 Herbert De Simone AF CORSE 2nd ZHUHAI FIA GT 2004 BBR 1:43
MERCEDES-BENZ 300 SL-CREMA-MINICHAMPS - 1:18
Andretti Motorsport Dhl 2011 Indycar 28 Ryan Hunter-Reay 1:18 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

SOLIDO ALFA ROMEO 2600 COD. 125 IN CONDIZIONI OTTIME SCALA 1/43 -BRONZO-
Pegaso Z-203 Mofletes 1956 Fire Brigades 1:43 AUTO CULT 12005
Verdelight verde10963 PENSKE RACING N.1 WILL POWER 2015 1:18 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

Cartronic nave 41221 - NUOVO 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza

Bambino Mio NSM Nappy Set Medium 7-9 kg
DALLA CARTA STAMPATA AL WEB - TERZA PAGINA è ONLINE - LA PUBBLICITA' INSERITA E' PUBBLICATA GRATUITAMENTE |

Torna ai contenuti | Torna al menu 1:18 Renault Alpine A110 1600S año 1972 Kyosho 08484Y giallo